La relazione con l'animale di compagnia può essere problematica come qualsiasi altra relazione.

Utilizzando tecniche di counseling sulla persona si andrà a individuare il disagio emotivo dell’animale e di riflesso quello che l’animale ci sta mostrando con la sua sensibilità.  Il counseling relazionale tra l’animale e l’uomo aiuta a conoscere meglio noi stessi attraverso l'animale.

 

La presa di coscienza e la risoluzione a livello personale porterà di riflesso un cambiamento anche sull'animale. E' dimostrato che le emozioni degli uomini possono essere percepite dai cani, condizionandone il comportamento. L’animale è quindi una guida e si fa carico dei nostri disagi.

 

A volte i comportamenti del cane o del gatto, derivano da ciò che hanno imparato da cuccioli o da traumi passati ma spesso è il tentativo di comunicarci emozioni e disagi che ci appartengono.